Friday 31 May 2024

Giochi e film LGBTQ+ a prezzi più bassi

Giochi e Film LGBTQ+ a Prezzi Più Bassi
Per celebrare il Mese dell'Orgoglio, stiamo mettendo in luce alcuni dei nostri creatori queer preferiti che hanno contribuito a ridefinire l'intrattenimento e l'innovazione. Esplorate, sostenete e celebrate il vibrante contributo dei talenti LGBTQ+ nei settori del gioco, del cinema e della tecnologia!

Sophie Wilson
Sophie Wilson è un'informatica pionieristica nota per i suoi contributi significativi al mondo dell'informatica. Ha svolto un ruolo cruciale nello sviluppo del BBC Micro, un microcomputer molto influente negli anni '80, e ha co-progettato l'architettura ARM, che oggi alimenta miliardi di dispositivi in tutto il mondo, dagli smartphone ai supercomputer. Il suo lavoro innovativo ha avuto un impatto duraturo sulla tecnologia, rendendola una figura celebre nel settore. Al di là dei suoi risultati tecnici, Sophie è una stimolante sostenitrice della diversità e dell'inclusione, dimostrando l'importanza della rappresentanza e dell'accettazione nei settori STEM
Conosciuto soprattutto per:
Smartphones Laptops Surface Pro
Idris Grey
Idris Grey è un game designer esperto la cui passione per la narrazione influenza profondamente il suo lavoro. In qualità di Senior Quest Designer di Horizon Forbidden West, Grey ha creato narrazioni intricate e un gameplay coinvolgente che hanno conquistato i giocatori. In precedenza, come Associate Designer di La Terra di Mezzo: L'Ombra della Guerra, ha affinato le sue capacità di creare esperienze immersive, interattive e reattive in tempo reale. Grey è anche una forte sostenitrice della rappresentazione queer nei videogiochi, garantendo che queste narrazioni riflettano una diversità di identità. Il suo lavoro continua a ispirare e intrattenere, consolidando la sua reputazione nell'industria dei videogiochi.
Conosciuto soprattutto per:
Horizon Forbidden West Horizon Zero Dawn
Sir Ian McKellen
Sir Ian McKellen è un illustre attore britannico e un importante sostenitore dei diritti LGBTQ+. Conosciuto per le sue magnetiche interpretazioni sia sul palcoscenico che sullo schermo, i ruoli di McKellen in film di successo come "Il Signore degli Anelli" e la serie "X-Men" lo hanno reso famoso. Al di là della sua carriera di attore, è apertamente gay dal 1988 e da allora si è fatto paladino delle tematiche queer. McKellen è stato co-fondatore di Stonewall, un'organizzazione per i diritti LGBTQ+ con sede nel Regno Unito, ed è stato coinvolto in numerose campagne e iniziative per combattere l'omofobia e promuovere l'uguaglianza. Il suo attivismo si estende a livello internazionale, sostenendo varie cause e parlando contro la discriminazione. I contributi di McKellen alle arti e alla difesa delle persone LGBTQ+ gli sono valsi non solo il plauso della critica, ma anche l'affetto e il rispetto di molti in tutto il mondo.
Conosciuto soprattutto per:
Il Signore Degli Anelli The Hobbit X-Men
Elliot Page
Elliot Page è un attore e produttore canadese noto per le sue convincenti interpretazioni in film come "Juno", per il quale ha ricevuto una nomination all'Oscar, e per il suo ruolo nella popolare serie televisiva "The Umbrella Academy". Nel dicembre 2020, Page ha fatto coming out come transgender e da allora è diventato un importante sostenitore dei diritti e della visibilità dei transgender. La sua transizione pubblica è stata fonte di ispirazione per molti, offrendo visibilità e sensibilizzazione sui problemi della comunità transgender. Il coraggio di Page nel condividere il suo percorso personale e il suo continuo lavoro di advocacy contribuiscono in modo significativo alla lotta per l'uguaglianza e l'accettazione delle persone LGBTQ+.
Conosciuto soprattutto per:
Juno Inception
Lynn Conway
Lynn Conway è una scienziata informatica e ingegnere elettronico all'avanguardia, le cui innovazioni hanno avuto un profondo impatto sull'informatica moderna. Negli anni '60 ha contribuito in modo significativo allo sviluppo della progettazione dei chip per computer, che sono fondamentali per il modo in cui i computer moderni sono costruiti oggi. Dopo essere stata licenziata dall'IBM nel 1968 per la sua intenzione di sottoporsi a una transizione di genere, Conway ha ricominciato la sua carriera in sordina, diventando infine una stimata professoressa dell'Università del Michigan. La sua transizione è stata resa pubblica alla fine degli anni Novanta e da allora è stata una convinta sostenitrice dei diritti dei transgender e della visibilità nella comunità tecnologica. La sua storia è una storia di resilienza e di trionfo sulla discriminazione, e continua a ispirare innumerevoli persone nel settore tecnologico e non solo.
Conosciuto soprattutto per:
Informatica Informatica Informatica
Billie Joe Armstrong
Billie Joe Armstrong, il frontman dei Green Day, è stato un convinto sostenitore dei diritti LGBTQ+, identificandosi apertamente come bisessuale e incorporando temi di sessualità nella sua musica, come nella canzone "Coming Clean" dall'album "Dookie". Il suo attivismo va oltre i suoi testi, in quanto partecipa attivamente alle campagne per la promozione dei diritti dei gay, utilizzando la sua visibilità per sostenere e rafforzare la comunità LGBTQ+.
Conosciuto soprattutto per:
Rock Band Green Day
Billy Porter
Billy Porter, attore, cantante e icona di stile pluripremiato, ha dato un contributo significativo a Broadway, alla televisione e al cinema. Ha vinto un Tony per il suo ruolo in "Kinky Boots" e ha ottenuto il plauso della critica nel ruolo di Pray Tell in "Pose", guadagnandosi un Emmy e mettendo in luce le tematiche LGBTQ+. In "Cenerentola" (2021), Porter ha ridefinito la Fata Madrina come "Fab G", sfidando le norme di genere con stile. Conosciuto per le sue audaci scelte di moda, l'influenza di Porter si estende oltre le performance, sostenendo la visibilità e l'accettazione, unendo i suoi talenti nella recitazione, nella musica e nell'attivismo per ispirare e superare i confini culturali.
SonicFox
SonicFox, il cui vero nome è Dominique McLean, è un acclamato giocatore professionista di esports noto per il loro dominio nei giochi di combattimento, in particolare in titoli come Mortal Kombat, Injustice e Dragon Ball FighterZ. SonicFox è celebrato non solo per la propria eccezionale abilità, ma anche per l'espressione inequivocabile della propria identità queer e non binaria, che li ha resi un importante sostenitore della rappresentazione LGBTQ+ nella comunità dei videogiochi. Vincendo diversi campionati e ottenendo riconoscimenti in vari tornei, SonicFox è stato anche premiato come Esports Player of the Year. Al di là dei risultati agonistici, SonicFox è ammirato per la propria personalità carismatica e per aver utilizzato la propria piattaforma per promuovere l'inclusività e l'accettazione negli esports e non solo.
Conosciuto soprattutto per:
Mortal Kombat 11 Injustice 2 Dragon Ball FigherZ
Tim Cook
Tim Cook, CEO di Apple, è noto non solo per la sua leadership nel settore tecnologico, ma anche per la sua influente attività di advocacy all'interno della comunità LGBTQ+. Nel 2014, Cook è stato il primo CEO di un'azienda Fortune 500 a dichiararsi pubblicamente gay, un evento storico che lo ha reso un faro di speranza e un simbolo di progresso per le persone LGBTQ+ di tutto il mondo. La sua apertura e il suo impegno hanno stimolato importanti conversazioni sull'inclusività e la diversità sul posto di lavoro. L'impegno di Cook va oltre l'esempio personale: sotto la sua guida, Apple ha sempre sostenuto i diritti e le iniziative LGBTQ+, promuovendo un ambiente più inclusivo e accogliente per tutti i suoi dipendenti e le comunità.
Conosciuto soprattutto per:
Apple iPhone Apple iPad MacBook
Justice Smith
Justice Smith è un attore americano che è salito rapidamente alla ribalta grazie ai suoi ruoli versatili sia al cinema che in televisione. Si è fatto notare per la prima volta con il suo ruolo nella serie Netflix "The Get Down" e si è affermato ulteriormente a Hollywood con ruoli da protagonista in "Jurassic World: Fallen Kingdom" e "Detective Pikachu". Nel giugno 2020, Smith ha fatto pubblicamente coming out come gay, utilizzando la sua piattaforma per difendere la comunità nera queer e transgender, in particolare durante le proteste di Black Lives Matter. La sua apertura nei confronti della sua identità e la sua dedizione alla promozione della visibilità e dei diritti delle persone LGBTQ+ sottolineano il suo impatto sia sullo schermo che fuori.
Conosciuto soprattutto per:
Detective Pikachu Jurassic World - Il Regno Distrutto Jurassic World Il Dominio
Lena Raine
Lena Raine è una compositrice e sviluppatrice di videogiochi pluripremiata e nominata ai BAFTA, che lavora nell'industria dei videogiochi da oltre 15 anni. È nota per il suo stile compositivo malinconico. In particolare, Lena ha lavorato come compositrice e designer per il platform acclamato dalla critica Celeste, Guild Wars 2 e Minecraft.
Conosciuto soprattutto per:
Minecraft Sackboy: A Big Adventure

Unisciti agli oltre 2 milioni di utenti dell'App CeX!
app store icon google play store store icon